Abbiamo studiato molto per identificare le valute gaming basate su blockchain che riteniamo essere le 5 migliori monete gaming. Abbiamo utilizzato criteri che vengono normalmente usati dalla comunità gaming per classificare dei progetti di sviluppo di giochi.

Criteri come facilità d’uso, meccaniche di gioco, l’effetto di rete e altro ancora. Dopotutto, puoi avere la migliore tecnologia del mondo, ma se solo poche persone la conoscono e la usano, è molto difficile avere successo.

Perché la necessità di classificare le prime 5 monete gaming?

Il gaming sta dando agli esseri umani l’opportunità di raccontare storie interattive che attraversano i confini. Ci dà la possibilità di lasciarci andare, di esplorare vaste possibilità e mondi infiniti, ben oltre ciò che viene preconfezionato come «realtà». Il gaming ci offre la flessibilità di diventare chiunque o qualsiasi cosa vorremmo essere.

Che sia Pacman o Marbles, abbiamo tutti quel bambino interiore dentro di noi. Combina questo con la potenza della tecnologia blockchain e dovrebbe essere facile capire perché le monete di gaming blockchain stanno facendo irruzione in un settore in crescita, multi-miliardario.

 

Le 5 migliori valute gaming nel 2019

 

Enjin Coin (ENJ) – Primo posto

Enjinsta andando oltre per portare il gaming in una nuova e entusiasmante frontiera. Lo stanno realizzando con l’aiuto dello  standard token ERC-1155 , uno standard di token Ethereum utilizzato in combinazione con Enjin Coin (ticker simbolo: ENJ). Questa moneta gaming basata su blockchain viene acquistata dagli sviluppatori e coniata in oggetti gaming blockchain, il che significa che i giocatori ricevono $ENJ dall’acquisto di oggetti gaming e dai giochi, senza doverli acquistare attraverso scambi di criptovaluta.

Un componente dell’ecosistema di Enjin, Enjin: Blockchain & Crypto Wallet disponibile per il download su Google Play, è un portafoglio crypto mobile facile da usare, ultra-sicuro e senza pubblicità che supporta le principali monete crypto (Bitcoin, Ethereum, ecc.) e offre molteplici funzionalità, tra cui una tastiera sicura, il tracciamento del portafoglio hard, l’integrazione di Samsung Blockchain Keystore e il supporto dei token ERC-1155 e ERC-72.

Inoltre, sembra che un numero crescente di sviluppatori gaming sia attratto dall’arsenale di strumenti di sviluppo di Enjin che rendono facile per gli sviluppatori creare token e integrarli in giochi e piattaforme (ad esempio Azure Heroes Collection di Microsoft). Recentemente è stato lanciato anche il Marketplace Enjin  che consente di scambiare in modo sicuro le risorse digitali ERC-1155, risorse che sono tutte supportate da token ENJ.

 

TRON (TRX) — Secondo posto

Il tokenTRON (ticker simbolo: TRX) è il token nativo di uno dei più grandi sistemi operativi basati su blockchain del mondo: una blockchain che mira a fornire un Internet decentralizzato, libero da censura. La blockchain di Tron (o rete) fornisce già una grande scalabilità e strumenti di sviluppo di semplice uso all’interno di un forte ecosistema di applicazioni.

Inoltre, la blockchain di Tron può già gestire fino a 2000 transazioni al secondo ad un costo estremamente basso. Questo la rende una moneta crypto molto ricercata che viene utilizzata nello sviluppo di varie applicazioni decentralizzate (dApps), inclusi i giochi dApps.

Ad esempio, una versione aggiornata del popolare gioco blockchain, Knight Story, che è in fase di sviluppo sulla blockchain di Tron, dovrebbe essere rilasciata a dicembre 2019. Questo avviene dopo che  la principale casa di produzione di sviluppo di giochi blockchain, Biscuit Labs, ha iniziato una collaborazione con Trone ha deciso di sviluppare e rilasciare la prossima versione di Knight Story(ex EOS Knights) sulla blockchain di Tron.

 

CERA (WAXP) — Terzo posto

Il tokenWAX (ticker simbolo: WAXP) è il token nativo della piattaforma WAX, abbreviazione di «Worldwide Asset eXchange», uno scambio basato su blockchain che rende possibile l’acquisto e la vendita di oggetti virtuali su scala globale.

WAX ha molto da offrire, incluso un portale con strumenti che possono essere utilizzati dagli sviluppatori per una build DApps sulla blockchain di WAX – l’unica blockchain compatibile con la blockchain EOS (o rete). WAX offre anche un creatore di NFT che consente di creare token non fungibili in modo rapido e semplice.

Si dice che la blockchain di WAX faccia uso del Delegated Proof of Stake (DPoS) come meccanismo di consenso. Ciò rende possibile una velocità di transazione quasi istantanea. Il che è estremamente positivo, contribuendo a rendere WAX una delle principali valute gaming di oggi.

Inoltre, offrono anche Expresstrade, un sistema di trading e trasferimento peer-to-peer chiavi in mano utilizzato da milioni di giocatori, il che è estremamente positivo quando si tratta di WAX e l’effetto di rete.

 

Loom Network (LOOM) — Quarto posto

Il token Loom Network (ticker simbolo: LOOM) è il token nativo di una rete altamente scalabile basata su blockchain con integrazioni multi-chain. Ciò rende possibile agli sviluppatori di integrare le risorse in tutte le principali blockchain, tra cui le blockchain di Bitcoin, Ethereum, Binance e Tron. Ciò significa che uno sviluppatore deve costruire un’applicazione decentralizzata (dApp) una singola volta per rilasciarla su più blockchain o piattaforme contemporaneamente.

Il Loom Network è perfetto per lo sviluppo di dAPPs ad alte prestazioni che richiedono un utilizzo fluido e veloce.

Ad esempio, il Loom Network consente alle  dApps di accettare nuovi utenti senza dover scaricare prima il software del portafoglio crypto. Inoltre, tramite questa rete sono possibili transazioni veloci e a basso costo, rendendola ideale per le applicazioni di gioco della tecnologia blockchain.

È difficile stabilire dove si trovi esattamente il Loom Network in termini di effetto di rete, ma sembra che almeno alcuni giochi relativi alla blockchain siano in costruzione sulla rete. Nel complesso si ha la sensazione che qui venga offerta una tecnologia blockchain superiore, ma che l’effetto di rete abbia ancora dei margini di miglioramento. Questo rende LOOM una delle migliori valute gaming per iniziare a supportare oggi?

 

Decentraland (MANA) — Quinto posto

MANA è una moneta crypto utilizzata in Decentraland, un mondo virtuale in continua crescita alimentato da blockchain costruito sulla blockchain di Ethereum. Questo mondo virtuale fondato nel 2017 può essere esplorato e utilizzato per socializzare con altri utenti. Offre anche un costruttore Decentraland facile da usare, con una selezione di centinaia di elementi 3D che possono essere utilizzati per costruire o creare quasi qualsiasi cosa in questo mondo virtuale.

Inoltre, gli utenti possono acquistare e vendere lotti di terreno virtuali relativi a Decentraland su marketplaces aperti. La proprietà dei lotti di terreno virtuali può essere verificata tramite blockchain.

Il primo lotto di questi terreni è stato venduto tramite asta pubblica. È interessante notare che il lotto di terreno che ha riportato il prezzo più alto durante la prima asta Decentraland è stato venduto per 582.090 MANA (più o meno $18.000 al momento della scrittura).

 

Il miglior portafoglio Dash: Come conservare in modo sicuro la tua criptovaluta Dash

In questo articolo, daremo un'occhiata ai migliori portafogli Dash. Abbiamo già parlato di portafogli di criptovaluta poco tempo fa, quindi dai un'occhiata a quell'articolo se non l'hai già fatto. Contiene molte info...

Bancomat Bitcoin: acquistare e vendere Bitcoin

Sei interessato ad acquistare Bitcoin, ma non vuoi utilizzare un servizio online? Nessun problema! Puoi utilizzare un bancomat Bitcoin in molti luoghi in tutto il mondo. È un'ottima scelta se desideri acquistare criptovalute all'istante e nel modo più anonimo. Puoi utilizzare il bancomat B...