Cos’è Cardano (ADA)?

Cardano è un progetto blockchain generico Proof of Stake (PoS). Conosciuta come una blockchain di “terza generazione”, Cardano ha deciso di risolvere i problemi di scalabilità comuni che affliggono la maggior parte delle blockchain di “seconda generazione” (come Ethereum e le sue tariffe del gas in costante aumento). 

Lo sviluppo di Cardano è definito da una rigorosa filosofia scientifica insieme a copiose quantità di ricerca accademica e revisione tra pari. 

Il progetto Cardano ha creato un’approfondita mappa di percorso dello sviluppo composta da cinque fasi principali: 

  • Fase 1 – Byron: La rete viene lanciata con le funzionalità di base (trasferimento di ADA).
  • Fase 2 – Shelley: Vengono intrapresi passaggi verso la decentralizzazione con nodi gestiti dalla comunità.
  • Fase 3 – Goguen: i contratti intelligenti sono abilitati sulla rete.
  • Fase 4 – Basho: Vengono introdotte le sidechain, migliorando la scalabilità e l’interoperabilità.
  • Fase 5 – Voltaire: governance e autofinanziamento rendono ADA completamente decentralizzato.

Ogni fase della mappa di percorso di Cardano abilita una parte integrante della rete finale e, una volta completata, la rete sarà completamente decentralizzata, governata dai titolari di ADA e finanziata da una parte delle proprie piccole commissioni di transazione.

Come funziona Cardano?

Cardano è ciò che viene considerata una blockchain di “terza generazione”. Progettato, in sostanza, per risolvere i problemi di ridimensionamento tipicamente associati sia alla prima generazione (Bitcoin) che alla seconda generazione (Ethereum), Cardano (ADA) si sta rivelando una fonte costante di innovazione. 

Laddove i blockchain della generazione precedente sono inclini a commissioni di transazione elevate e TPS (transazioni al secondo) bassi a causa di alcune limitazioni nella loro progettazione, Cardano viene costruito da zero per fornire una soluzione di rete a commissione bassa veramente decentralizzata, con Proof of Stake (PoS) ad alto TPS.

CardanoCardano convertitore

Calcola il prezzo

Cardano mira a migliorare la velocità e la capacità complessiva della sua rete in diversi modi. In prima linea c’è il protocollo di consenso Proof of Stake (PoS) di ADA, soprannominato Ouroboros. Progettato pensando all’efficienza, Ouroboros riduce notevolmente il costo energetico della rete, soprattutto se paragonato a un meccanismo Proof of Work (PoW), senza sacrificare la sicurezza. 

La prossima soluzione layer 2 per il progetto Cardano è nota come Hydra. Progettato per consentire una scalabilità teoricamente infinita, Hydra consente un aumento del throughput man mano che ogni nuovo nodo si unisce alla rete. 

Cardano vanta anche un’altra caratteristica unica: l’Hard Fork Combinator. In sostanza, questa innovazione consente alla rete di eseguire un hard fork senza alcuna reale interruzione della blockchain. Questo è stato messo alla prova con il recente aggiornamento della fase di Shelley e ha funzionato perfettamente. 

Chi sono i fondatori di Cardano?

Cardano (ADA) è stata fondata da Charles Hoskinson, uno dei co-fondatori della rete Ethereum. È l’amministratore delegato di IOHK, che sta sviluppando il progetto Cardano. 

Hoskinson è stato coinvolto per la prima volta nelle criptovalute nel 2011, quando ha iniziato a fare mining e trading. Il suo primo passo professionale nel mondo delle criptovalute è avvenuto più avanti, nel 2013, quando ha sviluppato un corso educativo su Bitcoin che è stato seguito da oltre 80.000 studenti. 

Dopo aver contribuito allo sviluppo iniziale di Ethereum e alla creazione della Ethereum Foundation, Hoskinson è partito per perseguire la propria visione di una blockchain di “terza generazione”. Dopo aver visto i colli di bottiglia in scala che i tradizionali blockchain dovrebbero inevitabilmente affrontare, il progetto Cardano è stato formato nel 2015 come mezzo per inaugurare una nuova era della blockchain. 

Cosa rende Cardano unico?

Una cosa che rende Cardano piuttosto unico è il fatto che è una delle più grandi blockchain ad utilizzare con successo un meccanismo di consenso Proof of Stake (PoS). PoS è un meccanismo molto meno dispendioso in termini di energia rispetto all’algoritmo Proof of Work (PoW) su cui si basa Bitcoin. 

Ethereum è in procinto di passare a PoS, dopo aver visto i vantaggi intrinseci che derivano dal fatto che sia utilizzato da altri progetti. La transizione di Ethereum, tuttavia, avverrà nel tempo e potrebbe incontrare difficoltà in qualsiasi fase. Cardano gestisce già una rete PoS a tutti gli effetti. 

Gli sviluppatori di Cardano sono orgogliosi di garantire che tutta la tecnologia sviluppata sia sottoposta a un rigoroso processo di ricerca supportata da pari, il che significa che ogni singola idea relativa alla rete può essere messa in dubbio prima del loro impegno. Questo livello di rigore accademico aiuta la blockchain Cardano sia nella sua resilienza che nella sua stabilità, assicurando che molti possibili problemi futuri vengano identificati prima di diventare un vero problema. 

Cosa dà valore a Cardano (ADA)?

ADA è il token nativo della rete Cardano, che prende il nome dal matematico del XIX secolo Ada Lovelace. Il 57,6% dell’offerta totale di ADA è stata distribuita agli investitori in un’offerta iniziale di monete (ICO), in cui Cardano ha raccolto $ 62,2 milioni di dollari.

Il token ADA è sia una valuta digitale che un modo per effettuare transazioni sulla rete Cardano (allo stesso modo è necessario ether/ETH per effettuare transazioni sulla rete Ethereum).

I possessori di ADA hanno anche una partecipazione letterale nella rete Cardano. I token ADA possono essere utilizzati negli stake pool per guadagnare ricompense per lo staking, e in futuro la direzione della rete sarà interamente governata dai possessori di ADA, utilizzando la loro quota per votare su decisioni di sviluppo. 

Quante monete Cardano (ADA) ci sono in circolazione?

Sarà sempre presente una fornitura massima di soli 45 miliardi di ADA.

Al momento della scrittura, l’attuale offerta circolante di Cardano (ADA) è di circa 31 miliardi. Tra settembre 2015 e gennaio 2017, IOHK ha ospitato cinque sessioni separate di vendite pubbliche, dando agli investitori interessati la possibilità di ottenere token ADA e supportare lo sviluppo iniziale.

Si stima che 2,5 miliardi di ADA siano stati assegnati a IOHK una volta che la rete è stata lanciata, mentre altri 2,1 miliardi di ADA sono stati dati a EMURGO, una società internazionale di sviluppo blockchain, per il loro lavoro sulle prime basi del protocollo Cardano. Inoltre, 648 milioni di ADA sono stati dati alla Cardano Foundation per la promozione della piattaforma e una spinta verso l’adozione.

Alla fine, circa il 16% dell’offerta circolante di ADA è andato ai fondatori del progetto, con il restante 84% diviso tra gli investitori. 

Come viene protetta la rete Cardano?

Cardano è protetto tramite un protocollo Proof of Stake (PoS) personalizzato, denominato Ouroboros.

Descritto come un mix di tecnologia innovativa e meccanismi autenticati matematicamente, Ouroboros ha anche un pizzico di psicologia comportamentale e filosofia economica distribuito in buona misura. L’obiettivo principale di Ouroboros è raggiungere una crescita etica e sostenibile, con un impatto minimo o nullo sull’ambiente. 

Il progetto Cardano ha affermato che Ouroboros migliora la sicurezza dei meccanismi di consenso Proof of Work (PoW) mentre allo stesso tempo consuma   molta   meno energia – a un tasso segnalato per essere 4 volte più efficiente dal punto di vista energetico rispetto a Bitcoin. 

Per garantire la partecipazione attiva di tutti i nodi della rete, un meccanismo di incentivi è stato integrato direttamente nel design di Cardano. I partecipanti alla rete vengono regolarmente ricompensati con ADA per il loro coinvolgimento. 

Come viene utilizzato Cardano?

Il token ADA nativo di Cardano può essere utilizzato come trasferimento di valore, in modo simile a come viene attualmente utilizzato il contante. Sebbene molte criptovalute possano vantare questa funzione, ADA ha anche altri usi integrati nel suo design. 

Una caratteristica centrale del progetto Cardano è il suo protocollo di consenso Proof of Stake (PoS) in cui ADA è puntato sulla blockchain Cardano per verificare le transazioni. Coloro che mettono in gioco il loro ADA sulla blockchain godono di ricompense per la loro partecipazione, sotto forma di più ADA. Questo protocollo di staking garantisce la partecipazione attiva e il tempo di attività, contribuendo anche a mantenere la sicurezza in tutta la blockchain. 

Un altro uso che ADA ha sulla rete Cardano è nelle votazioni e nella governance. Cardano, a differenza di altri progetti blockchain, non ha miner per determinare il suo sviluppo futuro – anche questo dovere ricade sugli stakers di ADA. Quando viene proposta una nuova modifica o miglioramento delle funzionalità della rete, i titolari di ADA utilizzano i loro token per votare su queste proposte. Questo porterà ad un crescendo per rendere Cardano un progetto completamente decentralizzato, governato da coloro che investono in esso. 

Con il lancio della Fase 3 – Goguen, il token ADA verrà utilizzato anche per alimentare i vari contratti intelligenti che verranno abilitati sulla blockchain di Cardano. Gli sviluppatori utilizzeranno ADA per creare e potenziare questi contratti intelligenti e decentralizzare le applicazioni (dApp). 

Come si sceglie un Cardano Wallet?

Dato che Cardano (ADA) è una nota criptovaluta, è supportata da molti wallet, sia software che hardware. Ci sono opzioni più che sufficienti per gli utenti tra cui scegliere e ogni utente dovrà decidere in base alle proprie esigenze specifiche. 

Kriptomat offre una soluzione di archiviazione sicura, che ti consente di archiviare e scambiare i tuoi token ADA senza problemi. Conservare il tuo ADA con Kriptomat ti offre sicurezza di livello aziendale e funzionalità intuitive. 

L’acquisto e la vendita di token ADA, o il loro scambio con qualsiasi altra criptovaluta, viene effettuato in pochi istanti quando archivi sulla nostra piattaforma. 

Conclusioni

Cardano è un progetto innovativo e unico che mira a fornire una nuova forma di infrastruttura blockchain, combinando i vantaggi di molti concetti tecnologici e matematici all’avanguardia. 

Questo progetto blockchain di terza generazione ha il potenziale per diventare una piattaforma di contratti intelligenti dominante nel settore, ma ha ancora molto del suo sviluppo davanti a sé. 

Un progetto davvero ambizioso, solo il tempo dirà quali saranno gli effetti duraturi di Cardano sul mondo delle criptovalute e sul mondo in generale, ma il futuro sembra decisamente radioso. 

Domande frequenti su Cardano

Come comprare Cardano (ADA)?

Acquistare Cardano (ADA) è facile, basta visitare la nostra guida su come comprare Cardano.

Come vendere Cardano (ADA)?

Se possiedi già ADA e lo conservi su un wallet di scambio Kriptomat, puoi venderlo facilmente navigando nell’interfaccia e scegliendo l’opzione di pagamento desiderata. 

Valore di Cardano

L’attuale valore di Cardano è loading EUR.

Il volume di scambio a 24 ore di ADA è di loading EUR. ADA è attualmente classificato fra tutte le criptovalute per capitalizzazione di mercato totale, con una capitalizzazione di mercato di loading EUR. Ha una fornitura circolante di ADA loading e l’offerta massima è di 1 miliardo di ADA.

Registrati ora per iniziare il tuo viaggio nel mondo di ADA e criptovalute con Kriptomat!

In caso di problemi o domande, non esitare a contattare il nostro Team di Assistenza Clienti. Siamo sempre qui per aiutarti!