Valore ethereum eth

Ethereum grafico

ethereum Prezzo

EUR

Ultime 24h

24h 1W 1Y All

Capitalizzazione di mercato

EUR

Volume 24h

EUR

Offerta

ETH

Basso/Alto 24h

- EUR

ethereum convertitore

Calcolare il prezzo di ethereum in Euro

EUR
ETH

ethereum Avvisi prezzo

Volete sapere quando ethereum raggiunge un determinato prezzo?

Aggiungi un avviso prezzo

Di più Ethereum ETH

Fattori che influiscono sul prezzo del Ethereum

La chiave del valore a lungo termine di Ethereum è l’utilità, la facilità di utilizzo, la velocità e l’efficienza economica nel gestire le transazioni di contratti intelligenti. Un campo di battaglia condiviso da un gran numero di soluzioni blockchain.

Proprio come Bitcoin e XRP, il prezzo di Ether in un determinato momento si basa su diversi fattori, fra cui:

Normative riguardanti la piattaforma Ethereum o l’uso di criptovaluta in generale.
“La competizione fra altre reti di contratti intelligenti come la Flare Network (relativa a Ripple XRP).
Crimini, hack o scandali.

Cosa rende Ethereum unico?

Ethereum è stata la prima soluzione blockchain ad abilitare i contratti intelligenti – contratti programmabili progettati per essere eseguiti quando vengono soddisfatti termini e condizioni predeterminati. Questi contratti eliminano la necessità di intermediari fra contraenti e aiutano a ridurre i costi di transazione.

Casi di utilizzo e tasse della rete Ethereum

L’applicazione principale dei contratti intelligenti di Ethereum include DeFi, ICO e Stablcoins:

La finanza decentralizzata (DeFi), dove il blockchain Ethereum viene utilizzato come intermediario per transazioni automatizzate ed economicamente efficienti..
L’offerta di moneta iniziale che coinvolge la raccolta di fondi tramite la vendita di gettoni.
Stablecoins, valute virtuali ancorate al fiat, come USDT, USDC, PAX e BUSD.

Le transazioni della rete Ethereum funzionano tramite piccoli costi di transazione conosciuti come ‘tasse del gas’. In termini tecnici, il gas è l’unità di misura sullo sforzo di calcolo richiesto per completare una transazione o eseguire un contratto intelligente. Generalmente, le operazioni complesse richiedono più gas per il loro completamento.

Come disse Gavin Wood, il blockchain è stato costruito per funzionare come “un computer globale per l’intero pianeta.”

Capitalizzazione del mercato Ethereum

5 anni dopo il suo lancio, ETH ha trovato una capitalizzazione di mercato totale di $75, portandolo a quel tempo alla capitalizzazione di mercato più alta rispetto a qualsiasi altra criptovaluta . Per arrivare all’attuale prezzo di ETH, la capitalizzazione di mercato totale viene divisa per la fornitura totale di ether disponibile.

Ad Agosto 2020, Ether ha visto una fornitura in circolazione di 112 milioni di monete. 72 milioni di queste sono state ottenute dal primo blocco esistente (genesi) sul blockchain ETH. 60 milioni di queste sono state assegnate al pubblico che ha finanziato il progetto e il resto allocato per i fondi di sviluppo.

Gli altri 50 milioni di monete sono stati generati come ricompensa di blocco per miner ETH. Inizialmente, la ricompensa è stata posta a 5 ETH per blocco, ma è stata poi diminuita a 3 ETH nel 2017, prima di essere ridotta a 2 ETH l’anno scorso. In media, un blocco Ethereum viene minato in 15 secondi.

Origini di Ethereum

Vitalik Buterin ha avuto l’idea di Ethereum nel 2013 all’età di 18 anni, volendo costruire una piattaforma open-source che avrebbe permesso l’esecuzione di contratti intelligenti usando il blockchain. In precedenza, era stato il co-fondatore nonché scrittore per il sito di notizie Bitcoin Magazine. Aveva in mente una piattaforma dove gli utenti sarebbero stati in grado di costruire applicazioni decentralizzate sul suo blockchain. Questa divenne l’ideazione di Ethereum:

Nell’estate del 2014, Buterin e gli altri sette co-fondatori sono riusciti ad assicurare i fondi per il progetto Ethereum che aveva dettagliato in un documento ufficiale del 2013. Gli altri co-fondatori sono Gavin Wood (che ha scritto il codice della prima implementazione di Ethereum), Joseph Lubin, Antony Di Iorio, Mihai Alisie, Charles Hoskinson, Jeffrey Wilke, e Amir Chetrit.

Il primo protocollo di criptovaluta di Ethereum, chiamato Frontier, venne finalmente lanciato a Luglio del 2015. Charles Hoskinson e Gavin Wood da allora hanno lasciato Ethereum per lavorare su altri progetti. Hoskinson è passato a Cardano e Wood è passato a Polkadot.

Storico del prezzo di Ethereum (ETH)

La maggior parte delle persone, per la maggior parte principianti dell’investimento in criptovaluta, usano spesso Ethereum per parlare della criptovaluta, cosa che è tecnicamente imprecisa. Ethereum è la piattaforma, e la sua valuta digitale nativa si chiama Ether – scambiato come ETH.

Nonostante le ampie fluttuazioni del prezzo dell’ETH, viene considerato da molti analisti una criptovaluta affidabile da tenere come parte di un portfolio diversificato, data la sua vasta adozione da parte degli sviluppatori.

Sviluppi del percorso storico

Il prezzo delle Ether durante il suo lancio era meno di 1 EUR. Crebbe poi rapidamente all’inizio del 2016, mentre i fondatori di Ethereum si preparavano a lanciare un protocollo più stabile chiamato Homestead. A Marzo, Ether ha postato un picco di 11,6 EUR seguito da un altro picco di 12,5 EUR a Settembre.

Sfruttando la vulnerabilità del codice DAO, un hacker ha rubato circa 50,8 milioni di EUR (60 milioni USD) sotto forma di ETH dalla piattaforma a Giugno 2016. Un disaccordo sul condurre o meno un hard fork per ripristinare il progetto al suo stato precedente alla violazione ha portato alla divisione del progetto Ethereum in due. Questo ha portato alla creazione di una nuova versione di Ethereum chiamata Ethereum Classic, insieme al progetto originale Ethereum.

Il progetto Ethereum ha poi sofferto un attacco DDoS (distributed denial-of-service) a Settembre di quell’anno. La situazione venne tuttavia rapidamente rettificata eseguendo due hard fork.

Il prezzo di ETH ha iniziato a slanciarsi verticalmente all’inizio del 2017, quando la criptovaluta é stata lanciata su eToro. Durante il primo trimestre, ha registrato una ripresa di circa 500%. ETH ha postato un nuovo picco di 250 EUR per moneta Ethereum a Luglio. Il recente declino del prezzo ha continuato l’inversione in salita fino a 295 a Settembre.

È caduto brevemente a 250 EUR dopo il divieto della Cina sull’ICO, ma si è ripreso in seguito. Alla fine dell’anno, il prezzo di Ether aveva quasi raggiunto i 400 EUR. All’inizio del 2018 ha avuto ancora maggiore successo, e la criptovaluta ha postato un picco massimo storico di 1.000 EUR nella seconda settimana di Gennaio. Il prezzo è poi crollato di quasi l’80% negli otto mesi successivi a seguito della fine del rush di ICO.

Le partnership fra Samsung e Opera nel 2019, tuttavia, ha aiutato a riportare la moneta sulla retta via e durante il 2020 Ether ha ottenuto una forte spinta.

Fare trading di Ether ora è estremamente semplice e Kriptomat offre il prezzo di mercato di ETH più basso in euro (ETH in EUR). Scopri come acquistare Ethereum su Kriptomat.

Relazione fra Ether e altre criptovalute

Le informazioni su come Ether si correla ad altre criptovalute sono utili quando si considera su quale criptovaluta investire.

Bitcoin (BTC)

Bitcoin viene visto sempre di più come un ‘deposito di beni’, laddove Ethereum sta cercando un uso più funzionale per la gestione dei contratti intelligenti. La rete Ethereum recentemente ha raggiunto una striscia record di due mesi in cui superava Bitcoin in termini di tasse di transazione.

Ripple (XRP)

La rete Ripple ha una tassa di transazione 50 volte più alta di quella di Ethereum. Mentre il secondo può gestire 14 transazioni al secondo, XRP può gestire fino 1.500 transazioni al secondo.

EOS.IO (EOS)

EOS è probabilmente la seconda piattaforma blockchain per contratti intelligenti più famosa dopo Ethereum È nuova e non sviluppata al livello di Ethereum. La piattaforma può gestire fino a 3.000 transazioni al secondo.

Domande frequenti su Ethereum

Qual è il miglior wallet di Ethereum?

La sicurezza è la preoccupazione fondamentale per i wallet di criptovaluta, e Ethereum non fa eccezione. Fra i wallet di fiducia troviamo Metamask, MyCrypto, e MyEtherWallet – insieme a il nostro wallet con la sicurezza aggiunta di una certificazione ISO per Sistemi di Gestione di Informazioni.

Ethereum è un buon investimento?

Secondo rinomati analisti, Ethereum è un buon investimento a causa del suo enorme potenziale di andare a influenzare tutte le aree delle transazioni di mercato e gestione di contratti. I rischi includono fondi limitati, conflitti normativi, soluzioni competitive e velocità di innovazione. Ad oggi, Ethereum rimane una delle aggiunte più rispettate a qualsiasi portfolio di criptovaluta.

Qual è l’attuale prezzo e la futura previsione di prezzo per Ethereum?

Al momento, il prezzo di ETH è di XX. In base al Crypto Research Report di Giugno 2020, si stima che il prezzo di ETH raggiungerà i 3.000 EUR fra il 2025 e il 2030.

This content is being provided to you for informational purposes only. The content has been prepared by third parties not affiliated with Kriptomat or any of its affiliates and Kriptomat is not responsible for its content. This content and any information contained therein, does not constitute a recommendation by Kriptomat to buy, sell and store cryptocurrencies.