/
ADA Prezzo
loading
Ultime 24 ore
loading
loading
24h 1S 1M 1A TUTTO

Panoramica dei prezzi Cardano

Il prezzo attuale di Cardano è loading EUR. Il prezzo è variato di EUR nelle ultime 24 ore su un volume di scambio di loading EUR. La quotazione di Cardano è basata su una capitalizzazione di mercato di loading EUR. Cardano ha una quantità circolante di loading. Il prezzo più alto registrato da Cardano è loading EUR. Il prezzo più basso registrato ADA è loading EUR.

Qual è il valore più alto di Cardano?

Lo storico dei prezzi di Cardano mostra che ADA ha registrato un valore massimo di loading .

Qual è il valore più basso di Cardano?

I dati di Kriptomat confermano che loading è stato il valore più basso registrato da Cardano.

Come posso comprare Cardano?

Non c’è bisogno di rivolgersi a un esperto che ti indichi come comprare Cardano. Comprare ADA su Kriptomat è facile e veloce. Cardano è disponibile per l’acquisto immediato alla quotazione attuale di ADA di loading EUR. I prezzi correnti sono sempre visualizzati nel grafico di ADA.

Qual è il prezzo attuale di Cardano?

Cardano è disponibile per l’acquisto immediato su Kriptomat. Il prezzo attuale è di loading EUR.

Lanciata nel 2017 da uno dei co-fondatori di Ethereum, Cardano è una blockchain proof-of-stake guidata dalla ricerca progettata per l’esecuzione di contratti intelligenti e la creazione di applicazioni decentralizzate. Consuma meno energia rispetto alle blockchain proof-of-work e ha già alcuni casi d’uso interessanti. Il progetto, insieme alla sua criptovaluta nativa ADA, ha generato entusiasmo nella comunità, che a volte può essere visto nella sua cronologia dei prezzi.

Se vuoi sapere perché sei nel posto giusto. Abbiamo compilato tutto ciò di cui hai bisogno per ottenere una migliore comprensione delle complessità del valore Cardano, nonché dei fattori che lo influenzano.

Cos’è Cardano (ADA)?

Cardano è un progetto blockchain generico Proof of Stake (PoS). Conosciuta come una blockchain di “terza generazione”, Cardano ha deciso di risolvere i problemi di scalabilità comuni che affliggono la maggior parte delle blockchain di “seconda generazione” (come Ethereum e le sue tariffe del gas in costante aumento).

Lo sviluppo di Cardano è definito da una rigorosa filosofia scientifica insieme a copiose quantità di ricerca accademica e revisione tra pari.

Il progetto Cardano ha creato un’approfondita mappa di percorso dello sviluppo composta da cinque fasi principali:

  • Fase 1 – Byron: La rete viene lanciata con le funzionalità di base (trasferimento di ADA).
  • Fase 2 – Shelley: Vengono intrapresi passaggi verso la decentralizzazione con nodi gestiti dalla comunità.
  • Fase 3 – Goguen: i contratti intelligenti sono abilitati sulla rete.
  • Fase 4 – Basho: Vengono introdotte le sidechain, migliorando la scalabilità e l’interoperabilità.
  • Fase 5 – Voltaire: governance e autofinanziamento rendono ADA completamente decentralizzato.

Ogni fase della mappa di percorso di Cardano abilita una parte integrante della rete finale e, una volta completata, la rete sarà completamente decentralizzata, governata dai titolari di ADA e finanziata da una parte delle proprie piccole commissioni di transazione.

Come funziona Cardano?

Cardano è ciò che viene considerata una blockchain di “terza generazione”. Progettato, in sostanza, per risolvere i problemi di ridimensionamento tipicamente associati sia alla prima generazione (Bitcoin) che alla seconda generazione (Ethereum), Cardano (ADA) si sta rivelando una fonte costante di innovazione.

Laddove i blockchain della generazione precedente sono inclini a commissioni di transazione elevate e TPS (transazioni al secondo) bassi a causa di alcune limitazioni nella loro progettazione, Cardano viene costruito da zero per fornire una soluzione di rete a commissione bassa veramente decentralizzata, con Proof of Stake (PoS) ad alto TPS.

Cardano mira a migliorare la velocità e la capacità complessiva della sua rete in diversi modi. In prima linea c’è il protocollo di consenso Proof of Stake (PoS) di ADA, soprannominato Ouroboros. Progettato pensando all’efficienza, Ouroboros riduce notevolmente il costo energetico della rete, soprattutto se paragonato a un meccanismo Proof of Work (PoW), senza sacrificare la sicurezza.

La prossima soluzione layer 2 per il progetto Cardano è nota come Hydra. Progettato per consentire una scalabilità teoricamente infinita, Hydra consente un aumento del throughput man mano che ogni nuovo nodo si unisce alla rete.

Cardano vanta anche un’altra caratteristica unica: l’Hard Fork Combinator. In sostanza, questa innovazione consente alla rete di eseguire un hard fork senza alcuna reale interruzione della blockchain. Questo è stato messo alla prova con il recente aggiornamento della fase di Shelley e ha funzionato perfettamente.

Chi sono i fondatori di Cardano?

Cardano (ADA) è stata fondata da Charles Hoskinson, uno dei co-fondatori della rete Ethereum. È l’amministratore delegato di IOHK, che sta sviluppando il progetto Cardano.

Hoskinson è stato coinvolto per la prima volta nelle criptovalute nel 2011, quando ha iniziato a fare mining e trading. Il suo primo passo professionale nel mondo delle criptovalute è avvenuto più avanti, nel 2013, quando ha sviluppato un corso educativo su Bitcoin che è stato seguito da oltre 80.000 studenti.

Dopo aver contribuito allo sviluppo iniziale di Ethereum e alla creazione della Ethereum Foundation, Hoskinson è partito per perseguire la propria visione di una blockchain di “terza generazione”. Dopo aver visto i colli di bottiglia in scala che i tradizionali blockchain dovrebbero inevitabilmente affrontare, il progetto Cardano è stato formato nel 2015 come mezzo per inaugurare una nuova era della blockchain.

Cosa rende Cardano unico?

Una cosa che rende Cardano piuttosto unico è il fatto che è una delle più grandi blockchain ad utilizzare con successo un meccanismo di consenso Proof of Stake (PoS). PoS è un meccanismo molto meno dispendioso in termini di energia rispetto all’algoritmo Proof of Work (PoW) su cui si basa Bitcoin.

Ethereum è in procinto di passare a PoS, dopo aver visto i vantaggi intrinseci che derivano dal fatto che sia utilizzato da altri progetti. La transizione di Ethereum, tuttavia, avverrà nel tempo e potrebbe incontrare difficoltà in qualsiasi fase. Cardano gestisce già una rete PoS a tutti gli effetti.

Gli sviluppatori di Cardano sono orgogliosi di garantire che tutta la tecnologia sviluppata sia sottoposta a un rigoroso processo di ricerca supportata da pari, il che significa che ogni singola idea relativa alla rete può essere messa in dubbio prima del loro impegno. Questo livello di rigore accademico aiuta la blockchain Cardano sia nella sua resilienza che nella sua stabilità, assicurando che molti possibili problemi futuri vengano identificati prima di diventare un vero problema.

Storico del prezzo Cardano

Cardano è entrato in scena a settembre 2017 e il suo ADA nativo ha iniziato a scambiare a circa $ 0,02. Il suo primo importante cambiamento di prezzo è avvenuto alla fine di novembre 2017, quando la capitalizzazione di mercato di ADA ha superato per la prima volta $ 1 miliardo e, dopo un paio di bruschi aumenti, il prezzo era balzato di circa il 4.000% fino a raggiungere il picco di $ 1,21 il 4 gennaio 2018. punto, ADA aveva una capitalizzazione di mercato di oltre $ 31 miliardi.

Questo è stato immediatamente seguito da un arresto anomalo e un mese dopo ADA valeva poco più di un quarto del suo valore massimo, scendendo al di sotto di $ 0,15 entro marzo 2018. C’è stata una nuova spinta nell’aprile 2018, ma questa volta non ha funzionato ‘ Abbiamo lo slancio per rompere $ 0,40 e alla fine dell’anno i prezzi erano scesi fino a $ 0,03.

L’anno successivo, il 2019, non ha portato molto in termini di eccitante azione sui prezzi. Ci sono stati un paio di mini rialzi tra marzo e giugno, ma ogni volta il valore Cardano non è riuscito a sfondare la forte resistenza a 0,10 $ e alla fine del 2019 Cardano è tornato a scambiare a 0,03 $.

Il 2020 è stato più interessante: Cardano ha registrato guadagni costanti verso $ 0,07 a gennaio e febbraio, ma li ha persi a marzo quando la quotazione Cardano è scesa del 45% in un solo giorno e poi ha toccato il fondo a circa $ 0,02. Tuttavia, ciò ha segnato l’inizio di un periodo di crescita e ad agosto 2020 Cardano è tornato a $ 0,14. Dopo un calo all’inizio di settembre, i guadagni sono ripresi e ADA ha chiuso l’anno forte, chiudendo sopra $ 0,17. 

Questa è stata seguita da una crescita ancora più forte nel 2021 e nel primo trimestre il Cardano valore è salito di quasi il 700%, stabilendo un nuovo record assoluto di $ 1,43, raggiungendo una capitalizzazione di mercato di oltre $ 45 miliardi.

Analisi della quotazione Cardano storica

Come molte criptovalute, Cardano (ADA) tende a seguire un ciclo di boom-and-bust, in cui un periodo di crescente eccitazione e adozione porta a un’improvvisa ondata prima che il dubbio e la disillusione si insinuino e causino un altrettanto improvviso crash.

Il grafico della quotazione Cardano mostra un modello familiare di due picchi principali, il primo aumento che si è verificato alla fine del 2017 e all’inizio del 2018, e poi il secondo aumento che inizia alla fine del 2020 e continua fino a 2021. Questo perché il suo movimento di prezzo è simile a molte altre criptovalute che hanno subito rally drammatici sulla scia del clamore intorno alle corse al rialzo di Bitcoin 2017/18 e 2020/21.

Il crollo dopo la prima ondata era prevedibile perché un aumento così netto era insostenibile. Ci sono stati alcuni sviluppi per Cardano nel 2019, come il rilascio di Cardano 1.5 a marzo e l’annuncio a giugno del lancio del testnet Cardano Shelley, la seconda fase del piano di evoluzione in cinque fasi di Cardano. Questo progresso avrebbe potuto essere uno dei principali motori dei tentativi di rally di ADA nel secondo trimestre del 2019.

Nel 2020, ADA è stata influenzata da alcuni movimenti nei mercati più ampi. Il drammatico crollo di marzo è avvenuto mentre le economie e le frontiere si stavano chiudendo in tutto il mondo in risposta alla pandemia COVID-19. Ciò è stato avvertito dal resto dell’economia criptata e dall’intero mercato azionario, che ha subito la più grande caduta di un giorno dal 1987.

Il calo all’inizio di settembre è stato comune anche nel resto del mercato delle criptovalute, così come lo è stato il periodo di crescita alla fine dell’anno e nel 2021 sulla scia dell’ultima corsa al rialzo di Bitcoin. Per Cardano, tuttavia, questa crescita potrebbe essere stata incoraggiata anche dal rilascio della mainnet di Shelley a metà del 2020, che ha portato ricompense di staking e spostato la rete più vicino al decentramento. Oltre a ciò, l’impennata di ADA verso nuovi massimi potrebbe essere motivata dalla crescente anticipazione del rilascio nel 2021 della mainnet di Goguen, la terza fase di sviluppo di Cardano, che fornirà tutta una serie di funzionalità come la capacità di creare app decentralizzate (dApp).

Fattori che influenzano il valore Cardano (ADA)

Una miriade di fattori diversi possono influenzare il valore di Cardano (ADA), inclusi gli aggiornamenti del progetto, il sentimento generale e le tendenze nei mercati più ampi. Come Bitcoin, Cardano ha un’offerta totale fissa, il che significa che non è soggetto a inflazione e svalutazione come le valute legali.

L’ADA in sospeso non ancora in circolazione dovrebbe essere emesso come rendimento dello staking, il che significa che molti possessori potrebbero voler spostare i propri ADA dagli scambi e negli stake pool. Ciò limiterebbe l’offerta di ADA sul mercato, aumentando così il suo prezzo fintanto che la domanda viene mantenuta o aumentata. Oltre ai premi per lo staking, la domanda di ADA è guidata dalla sua utilità per facilitare le transazioni sulla rete Cardano e partecipare alla sua governance.

È probabile che il prezzo Cardano cresca insieme alla sua adozione e ai casi d’uso man mano che il protocollo diventa più prezioso quanto più sviluppatori stanno costruendo su di esso. Poiché l’aggiornamento di Goguen porta la funzionalità del contratto intelligente alla blockchain, ciò potrebbe ispirare un afflusso di nuovo sviluppo che potrebbe guidare il miglioramento dei prezzi di ADA in modo sostanziale.

Valore Cardano in tempo reale e capitalizzazione di mercato

Il valore in tempo reale di Cardano varia di momento in momento poiché è dettato dall’equilibrio di acquirenti e venditori sugli scambi, che è in fluttuazione costante.

Data la volatilità di Cardano, il suo prezzo in tempo reale può cambiare di molto in un brevissimo lasso di tempo. La capitalizzazione di mercato di Cardano è pari al valore Cardano moltiplicato per il numero di ADA in circolazione.

Il prezzo attuale di Cardano è loading EUR. Il prezzo è variato di EUR nelle ultime 24 ore su un volume di scambio di loading EUR. La quotazione di Cardano è basata su una capitalizzazione di mercato di loading EUR. Cardano ha una quantità circolante di loading. Il prezzo più alto registrato da Cardano è loading EUR. Il prezzo più basso registrato ADA è loading EUR.

Domande frequenti sul prezzo Cardano

Come viene calcolato il valore Cardano?

Il valore Cardano in un dato momento è deciso dall’equilibrio tra domanda e offerta sugli scambi. Quando più persone acquistano ADA che venderlo, il prezzo sale e quando più persone vendono che acquistano, il prezzo scende.

Perché il valore Cardano è diverso su diversi scambi di criptovaluta?

Il valore Cardano si basa esclusivamente sul trading in quanto non esiste un prezzo globale standard di Cardano, quindi nessuno sa quanto “dovrebbe” costare. Il volume degli scambi e la liquidità sono diversi per ogni borsa e quelle differenze sono ciò che influisce sul prezzo.

Quanto varrà Cardano in futuro?

È impossibile fare previsioni sui prezzi con alcun tipo di certezza poiché tutta una serie di fattori diversi potrebbe influire sul prezzo futuro di ADA. Tuttavia, sembra probabile che il lancio di successo dei futuri aggiornamenti Cardano sarebbe positivo per il prezzo ADA. Inoltre, eventuali ritardi nell’introduzione di ETH 2.0 potrebbero indurre sviluppatori e utenti a rivolgersi a Cardano invece per evitare costi elevati del gas, che guiderebbero la domanda di ADA.

Conclusioni

Cardano ha avuto un viaggio entusiasmante, dal valore di $ 0,02 quando è stato lanciato nel 2017 al guadagno di circa il 7.000% per raggiungere oltre $ 1,40 pochi anni dopo. Non è stata una corsa fluida, tuttavia, con alcuni sbalzi e incidenti lungo la strada.

La storia di trading di Cardano è stata influenzata da vari fattori, inclusi gli aggiornamenti alla sua rete principale e i movimenti nell’economia in generale. La sua valutazione attuale deriva dall’equilibrio tra domanda e offerta sul mercato e cambia costantemente.

Se vuoi iniziare con l’esperienza di trading più intuitiva sul mercato, registrati oggi su Kriptomat per iniziare il tuo viaggio nel mondo di Cardano e delle criptovalute!

 

Data Apertura Massimo Minimo Chiusura
Il testo è a solo scopo informativo e non conta come consiglio di investimento. Non esprime l’opinione personale dell’autore o del servizio. Qualsiasi investimento o azione di trading è rischiosa, i ritorni passati non garantiscono ritorni futuri - rischia solo i beni che sei disposto a perdere.
App Kriptomat
Veloce, sicuro e facile
midastracking