/
XMR Prezzo
loading
Ultime 24 ore
loading
loading
24h 1S 1M 1A TUTTO

Monero grafico valore

Panoramica dei prezzi Monero

Il prezzo attuale di Monero è loading EUR. Il prezzo è variato di EUR nelle ultime 24 ore su un volume di scambio di loading EUR. La quotazione di Monero è basata su una capitalizzazione di mercato di loading EUR. Monero ha una quantità circolante di loading. Il prezzo più alto registrato da Monero è loading EUR. Il prezzo più basso registrato XMR è loading EUR.

Qual è il valore più alto di Monero?

Lo storico dei prezzi di Monero mostra che XMR ha registrato un valore massimo di loading .

Qual è il valore più basso di Monero?

I dati di Kriptomat confermano che loading è stato il valore più basso registrato da Monero.

Come posso comprare Monero?

Non c’è bisogno di rivolgersi a un esperto che ti indichi come comprare Monero. Comprare XMR su Kriptomat è facile e veloce. Monero è disponibile per l’acquisto immediato alla quotazione attuale di XMR di loading EUR. I prezzi correnti sono sempre visualizzati nel grafico di XMR.

Qual è il prezzo attuale di Monero?

Monero è disponibile per l’acquisto immediato su Kriptomat. Il prezzo attuale è di loading EUR.

Monero (XMR) è una delle prime e più conosciute monete per la privacy. Utilizza una crittografia piuttosto avanzata per nascondere i mittenti, i destinatari e gli importi coinvolti nelle transazioni. Questo ha molti potenziali casi d’uso e ha attirato molti utenti, non tutti rispettosi della legge.

Il valore Monero è cambiato notevolmente nel tempo e se vuoi sapere perché sei nel posto giusto. Abbiamo compilato tutto ciò di cui hai bisogno per ottenere una migliore comprensione delle complessità del prezzo XMR, nonché dei fattori che lo influenzano.

Cos’è Monero (XMR)?

Monero (XMR) è una valuta digitale peer-to-peer incentrata sulla privacy, progettata per essere non rintracciabile e anonima. Una transazione sulla blockchain Monero non può essere collegata a un particolare utente o identità del mondo reale poiché la criptovaluta è fungibile. Questo termine descrive una valuta in cui ogni unità è identica e reciprocamente intercambiabile con ogni altra unità di quella valuta. Quindi, mentre un Bitcoin acquistato dalla darknet potrebbe essere distinto da un Bitcoin acquistato su Coinbase attraverso l’analisi delle transazioni blockchain, due monete Monero separate appaiono esattamente uguali e non possono essere distinte.

Questo rende Monero una valuta piuttosto impopolare con molti regolatori finanziari in quanto non possono tracciare i pagamenti XMR o raccogliere dati sui suoi utenti.

Come funziona Monero?

Al fine di fornire privacy e anonimato, Monero si basa su due concetti importanti: indirizzi nascosti e firme ad anello.

Gli Indirizzi stealth  consentono a un mittente di generare un indirizzo pubblico una tantum per conto del destinatario per ogni singola transazione. Tuttavia, il destinatario può comunque utilizzare un unico indirizzo pubblico per ricevere tutti i pagamenti, proprio come Bitcoin. Ogni utente Monero genererà una chiave di visualizzazione privata e una chiave di spesa privata. La chiave di visualizzazione privata consentirà loro di vedere tutte le transazioni associate al proprio account, mentre la chiave di spesa privata è simile a una chiave privata Bitcoin: viene utilizzata per autorizzare i pagamenti.

La firma ad anello  è un concetto tratto dalla crittografia generale e si riferisce a una firma digitale che può essere firmata da qualsiasi membro di uno specifico gruppo di persone con chiavi private. Ogni volta che effettui una transazione XMR, il tuo portafoglio Monero forma un anello con le chiavi degli altri utenti che estrae dalla blockchain. A chiunque osservi, è impossibile dire quale chiave sia stata utilizzata per firmare, rendendo la transazione anonima.

A gennaio 2017, Monero ha introdotto le Ring Confidential Transactions (RingCT) che nascondono anche il valore delle transazioni.

Chi sono i fondatori di Monero? (Storia di Monero)

Le origini di Monero iniziano con il rilascio nel 2012 del white paper CryptoNote, un documento di ricerca sulla criptovaluta dello sviluppatore Nicolas van Saberhagen, la cui vera identità è sconosciuta. Ha introdotto i metodi crittografici sopra descritti e ha proposto una nuova forma di denaro elettronico, chiamato “CryptoNote”.

A luglio 2012, Bytecoin è diventata la prima criptovaluta lanciata sulla base del protocollo CryptoNote, poi nel 2014, il codice base di Bytecoin è stato biforcato per creare una nuova valuta: Bitmonero, che oggi conosciamo come Monero.

Monero non ha un unico fondatore o CEO. C’è un team centrale di sviluppatori che ci lavora, la maggior parte dei quali sceglie di rimanere anonimi. Uno dei pochi sviluppatori che è conosciuto per nome è Riccardo Spagni (noto come FluffyPony), che è stato il principale manutentore di Monero fino alle dimissioni nel dicembre 2019. Spagni originariamente è stato coinvolto nelle criptovalute nel 2011 estraendo Bitcoin e ha continuato a co-fondare Tari, un La sidechain merge-mined di Monero si è concentrata sull’abilitazione e il potenziamento dei token non fungibili (NFT).

In quanto progetto open source, Monero si affida principalmente alle donazioni della comunità per finanziare il suo sviluppo. Centinaia di persone in tutto il mondo hanno sostenuto il progetto con proposte e finanziamenti attraverso il Community Crowdfunding System (CCS) di Monero.

Cosa rende Monero unico?

Sebbene gli sviluppatori anonimi e il codice open source di Monero possano sembrare simili a Bitcoin, ci sono alcune differenze importanti, una è il modo in cui vengono gestiti gli aggiornamenti. Mentre Bitcoin è un po ‘riluttante quando si tratta di fork, con anche il più semplice degli aggiornamenti che richiede un lungo periodo di discussione prima dell’implementazione, il software di Monero è programmato per aggiornarsi autonomamente ogni sei mesi.

Nel 2018, Monero è diventata la prima grande criptovaluta a implementare ciò che è noto come “bulletproof”, una tecnologia che ha notevolmente migliorato l’efficienza delle transazioni XMR e ha portato a un calo di almeno l’80% delle dimensioni della transazione media e tariffe drasticamente ridotte per l’utente finale.

Sebbene ci siano molte altre monete per la privacy, Monero è forse la più conosciuta e ha la più grande capitalizzazione di mercato. Offre anche privacy per impostazione predefinita, a differenza di alcune delle alternative come Zcash dove è una funzione di attivazione manuale.

Cosa dà valore a Monero?

Per la maggior parte degli utenti, il valore di Monero deriva dalla sua privacy e anonimato. Offre alle persone la possibilità di effettuare una transazione crittografica ogni volta che vogliono per qualsiasi motivo senza preoccuparsi di essere osservati dal governo, dagli hacker o da qualsiasi altra terza parte. Inoltre, le monete XMR non possono essere inserite nella lista nera dalle aziende per sospetti collegamenti criminali, poiché non è possibile rintracciarle effettivamente.

Oltre alla sua utilità come mezzo di scambio, Monero può anche avere valore per gli investitori che ritengono che la domanda di privacy aumenterà in futuro e farà aumentare il prezzo e la capitalizzazione di mercato complessiva di XMR.

Quante monete Monero (XMR) ci sono in circolazione?

Attualmente, XMR ha una fornitura circolante di 17,958,446. Monero avrà una fornitura totale di 18,4 milioni di XMR, che dovrebbe essere raggiunta a maggio 2022, ma non c’è una vera fornitura massima poiché dopo questo punto Monero continuerà a emettere 0,6 XMR per blocco all’infinito in un processo noto come “emissioni di coda”, al fine di mantenere i miner incentivati ad alimentare la rete.

Altri dati tecnici

Monero è stato rilasciato senza alcun pre-mine, ICO o fondi dei fondatori e ha la più alta capitalizzazione di mercato di qualsiasi moneta per la privacy. XMR ha raggiunto il massimo storico di 351,64 EUR l’8 gennaio 2018 e sebbene il prezzo non sia salito così alto al momento della scrittura, il volume delle transazioni giornaliere è in costante aumento.

Storico del prezzo Monero

Monero è arrivato sul mercato per la prima volta nel 2014 e ha iniziato a scambiare a circa $ 1,65. Dopo un inizio instabile che ha visto brevemente i prezzi salire fino a $ 5,39, XMR è rapidamente sceso e ha trascorso la maggior parte dei suoi primi due anni a fare trading al di sotto di $ 1.

Il 2016 ha portato i primi importanti movimenti di prezzo per Monero. Alla fine di agosto e all’inizio di settembre, l’XMR è quintuplicato, da circa $ 2,50 a circa $ 13 nello spazio di due settimane. È seguito un periodo di consolidamento per il resto dell’anno.

Nel 2017, Monero ha registrato altri quattro picchi seguiti da periodi di consolidamento, con la sua capitalizzazione di mercato che ha superato per la prima volta il miliardo di dollari ad agosto. Ciò ha portato XMR a un valore di circa $ 85 all’inizio di novembre. Poi Monero ha sperimentato il suo più grande rally fino ad ora, aumentando di quasi il 450% nei prossimi due mesi per raggiungere un massimo storico di circa $ 480 nel gennaio 2018. A questo punto, Monero aveva una capitalizzazione di mercato di oltre $ 7 miliardi.

Il prezzo è crollato rapidamente e nel corso del mese successivo XMR ha perso circa il 60% del suo valore. Questo è stato seguito da una serie di massimi e minimi più bassi, e alla fine del 2018 Monero valeva meno di $ 50.

XMR ha registrato guadagni costanti nella prima metà del 2019, ma li ha persi di nuovo nella seconda metà e ha concluso l’anno praticamente allo stesso prezzo dell’inizio del 2019.

Il 2020 ha avuto più successo – sebbene il prezzo Monero sia sceso a marzo, compreso un crollo di oltre il 40% in un solo giorno, si era ripreso ad agosto e dopo un lieve calo all’inizio di settembre XMR si è stabilizzato guadagni per il resto dell’anno. Monero ha chiuso il 2020 a $ 156, che ha rappresentato un aumento del 240% dall’inizio dell’anno.

I guadagni sono continuati nel 2021, con il prezzo XMR che è salito di oltre l’80% in meno di due settimane a febbraio, raggiungendo un picco di $ 270.

Analisi della quotazione Monero storica

Monero, come molte altre criptovalute, tende a seguire quello che è noto come un ciclo di boom e bust. Questo è un modello in cui l’eccitazione crescente porta a un improvviso aumento della quotazione Monero, prima che il dubbio e la disillusione si insinuino, causando un altrettanto improvviso crollo.

XMR non è riuscito a realizzare guadagni significativi per i primi due anni, il che potrebbe essere stato in qualche modo influenzato dall’effetto destabilizzante sul mercato delle criptovalute causato dal fallimento del Mt. Gox Bitcoin exchange nel 2014.

Il volume degli scambi ha iniziato ad aumentare nel 2016 e la crescita di Monero in quell’anno sembra essere stata guidata dalla sua entusiasta adozione tra gli utenti che partecipano ad attività illecite sui mercati darknet.

All’inizio del 2017, Monero ha migliorato le sue funzionalità di privacy introducendo un algoritmo di crittografia chiamato transazioni riservate ad anello, che oscura l’importo negoziato. Ciò ha reso XMR ancora più attraente per gli utenti di criptovalute che desiderano privacy e probabilmente ha incoraggiato i guadagni realizzati da Monero quell’anno.

L’impennata più grande per Monero è avvenuta alla fine del 2017 e non è stata unica per XMR: l’intero mercato delle criptovalute è stato pompato in quel periodo sulla scia della corsa al rialzo di Bitcoin del 2017. L’incidente che ne è seguito è stato comune anche a molte altre monete e non inaspettato poiché un aumento così netto sarebbe stato molto difficile da sostenere.

Nel 2018 è stato pubblicato un documento che analizza la tracciabilità di Monero che ha evidenziato alcune potenziali vulnerabilità della blockchain. Ciò potrebbe aver contribuito al declino di XMR quell’anno.

Nel 2020, Monero è stata influenzata da alcuni movimenti nei mercati più ampi. L’enorme calo di XMR in un solo giorno a marzo è arrivato quando le economie e le frontiere si stavano chiudendo in tutto il mondo in risposta alla pandemia COVID-19. L’effetto di ciò è stato avvertito dall’intero settore delle criptovalute e dall’intero mercato azionario, che ha subito il più grande crollo di un giorno dal 1987.

I guadagni realizzati da XMR ad agosto e il suo calo a settembre erano comuni anche a molte altre criptovalute, così come il suo rinnovato rally alla fine del 2020 e all’inizio del 2021 sulla scia dell’ultima corsa al rialzo di Bitcoin.

Fattori che influenzano il valore Monero (XMR)

Una varietà di fattori può influenzare il prezzo di Monero, comprese le notizie e gli sviluppi del progetto, il flusso di risorse sugli scambi, il sentimento generale e le tendenze nelle criptovalute e nelle economie globali più ampie.

Si prevede che l’offerta circolante di XMR raggiungerà i 18,4 milioni nel maggio 2022. Dopo quel punto, Monero continuerà a emettere 0,6 XMR per blocco all’infinito in un processo noto come “emissioni di coda” per continuare a incentivare i minatori. Poiché Monero non ha un’offerta massima limitata, il suo prezzo non è guidato da una scarsità come quella del Bitcoin e questa inflazione potrebbe esercitare pressioni al ribasso sul mercato se la domanda non scala per soddisfare la crescente offerta.

Il principale fattore trainante del prezzo di Monero è il suo livello di adozione. Man mano che sempre più persone si rivolgono a XMR, sia per condurre attività illegali che semplicemente per la privacy, la domanda per la moneta aumenta e il suo prezzo sale. Tuttavia, se le forze dell’ordine riescono a chiudere i mercati della darknet, ci saranno meno posti in cui le monete per la privacy sono essenziali e quindi la loro domanda potrebbe diminuire.

La risposta delle autorità di regolamentazione potrebbe anche avere un impatto sul prezzo di XMR. Alcune borse hanno rimosso Monero per motivi di riciclaggio di denaro, e senza posti in cui scambiare Monero, non ci sarebbe nulla a determinare il suo prezzo. Inoltre, l’IRS ha stipulato un contratto con società di analisi blockchain per cercare di tracciare le transazioni Monero. In caso di successo, gli utenti XMR probabilmente si rivolgeranno a una moneta per la privacy diversa a meno che Monero non possa aggiornare rapidamente eventuali vulnerabilità.

Valore Monero in tempo reale e capitalizzazione di mercato

Il valore in tempo reale di Monero varia di momento in momento poiché è dettato dall’equilibrio di acquirenti e venditori sugli scambi, che è in fluttuazione costante.

Data la volatilità di Monero, il suo prezzo in tempo reale può cambiare di molto in un brevissimo lasso di tempo. La capitalizzazione di mercato di Stellar è pari al Monero valore moltiplicato per il numero di XLM in circolazione.

Il prezzo corrente di Monero è loading EUR. È cambiato da EUR nelle ultime 24 ore e XMR ha un volume di scambi di 24 ore di loading EUR. L’attuale classifica Kriptomat di Monero è , con una capitalizzazione di mercato di loading EUR. Ha un’alimentazione circolante di [alimentazione in tensione] XMR e nessuna alimentazione massima.

Domande frequenti sul valore Monero

Come viene calcolato il valore di Monero?

Il valore Monero in un dato momento è deciso dall’equilibrio tra domanda e offerta sugli scambi. Quando più persone acquistano XMR che venderlo, il prezzo sale e quando più persone vendono che acquistano, il prezzo scende.

Perché il valore di Monero è diverso su diversi scambi di criptovaluta?

Il valore Monero si basa esclusivamente sul trading in quanto non esiste un prezzo globale standard di Monero, quindi nessuno sa quanto “dovrebbe” costare. Il volume degli scambi e la liquidità sono diversi per ogni borsa e quelle differenze sono ciò che influisce sul prezzo.

Quanto varrà Monero in futuro?

È impossibile fare previsioni sui prezzi futuri con alcun tipo di certezza poiché tutta una serie di fattori diversi potrebbe influenzare il prezzo XMR in futuro. Se in futuro più persone si rivolgeranno alle monete per la privacy, Monero probabilmente registrerà una crescita, ma ciò potrebbe essere ostacolato se le autorità di regolamentazione e le forze dell’ordine respingessero l’XMR.

Conclusioni

Il valore Monero è cambiato drasticamente dal suo lancio nel 2014, passando da un valore inferiore a $ 1 a oltre $ 475. Il suo viaggio finora non è stato regolare, tuttavia, e ha mostrato molta volatilità con molti picchi e crash lungo il percorso.

Il valore Monero è stato largamente determinato dal suo livello di adozione, sia tra i criminali che tra i cittadini rispettosi della legge. Tuttavia, anche il tasso di inflazione dell’offerta circolante di XMR e le tendenze nell’economia in generale giocano un ruolo. La sua valutazione attuale deriva dall’equilibrio tra domanda e offerta nei mercati e cambia costantemente.

Se vuoi iniziare con l’esperienza di trading più intuitiva sul mercato, registrati oggi su Kriptomat per iniziare il tuo viaggio nel mondo di Monero e delle criptovalute!

 

Data Apertura Massimo Minimo Chiusura
Il testo è a solo scopo informativo e non conta come consiglio di investimento. Non esprime l’opinione personale dell’autore o del servizio. Qualsiasi investimento o azione di trading è rischiosa, i ritorni passati non garantiscono ritorni futuri - rischia solo i beni che sei disposto a perdere.
App Kriptomat
Veloce, sicuro e facile
midastracking